La skincare di routine è fondamentale! Vediamo insieme tutti i passi per eseguirla correttamente.

Eseguire una skin care routine, ma soprattutto eseguirla in modo corretto e costante, garantisce un effetto antiage.

La pelle deve essere ben pulita, detersa ed idratata prima di tutto.

Molti sono gli errori che si commettono al momento di prendersi cura della pelle del viso; normalmente si crede che usando delle semplici salviettine struccanti, o un po’ di acqua micellare e applicando una crema viso (quando si ricorda di farlo) sia compiere una corretta skin care routine.

Il termine routine che indica un qualcosa di costante, cioè da fare tutti i giorni; non solo, la skin care routine è composta prevalentemente da 10 step. Vediamoli insieme.

Sapevi che esistono dei dispositivi di bellezza della skincare che ti aiutano ad essere più bella? CLICCA QUI

STEP 1 : RIMOZIONE MAKE UP

 

Indipendentemente dal tipo di agente di protezione UV che una crema solare utilizza nella sua formula, i filtri solari dovrebbero essere trattati come il trucco. Poiché si tratta di prodotti impermeabili, assicurare una rimozione completa di questi agenti di protezione UV aiuta a mantenere la pelle pulita dalle impurità e dalla potenziale colorazione dei pigmenti minerali che può portare a scolorimento della pelle.

Un buon prodotto per la rimozione del make-up deve:

  • idratare la pelle
  • rimuovere facilmente il make-up e solare

Tipi di prodotti per rimuovere il make-up

  • Latte detergente. Il classico della pelle secca. Consistenza corposa, un po’ grassa, si applica sulla pelle asciutta e va tolto con un batuffolo di cotone imbevuto nel tonico.
  • Acqua micellare. Va bene sia per la pelle da mista a grassa, sia per quella secca. Si tratta di una soluzione acquosa arricchita da molecole (chiamate micelle) che svolgono in modo efficace l’azione detergente, senza risciacquo.
  • Crema struccante. Ideale per la pelle secca e sensibile, sembra la “pasta” che usano gli attori di teatro per togliere il trucco pesante. Ricca e morbida, si massaggia con movimenti circolari e se ne elimina l’eccesso con acqua tiepida.

Sapevi che esistono dei dispositivi della skincare che ti aiutano a rimuovere il tuo trucco? CLICCA QUI

GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 1

STEP 2 : DETERSIONE

 

La pulizia è un passo importante per mantenere la carnagione sana e chiara. Troppa detersione può causare una variazione repentina del pH della pelle con conseguente variazione della percentuale d’idratazione del volto. A meno che non sia necessario a causa dell’esercizio fisico o dell’esposizione ad inquinanti, si dovrebbe prendere atto di mantenere almeno sei ore di intervallo tra ogni round di pulizia del viso.

Questo step può essere definito anche DOPPIA DETERSIONE.
La maggior parte dei consumatori fraintende il significato che la doppia pulizia si riferisce alla pulizia del viso due volte con lo stesso detergente. Doppia pulizia in realtà si riferisce alla pulizia del viso con un primo detergente che rimuove il trucco, le impurità e la protezione solare prima di pulire il viso con un secondo detergente che sarà più specifico ed avrà un’azione mirata al seconda del biotipo di pelle. Useremo ad esempio, un detergente con funzione seboregolatrice se avremo una pelle grassa o a tendenza acneica.

Si dovrebbe anche evitare l’uso di acqua calda per la pulizia in quanto anche può rimuovere l’umidità naturale della pelle.

Scegli il tuo detergente in base al problema della tua pelle! Se non sai cosa scegliere scrivi al Dott. Park. Ti aiuterà nella scelta giusta.

Sapevi che esistono dei dispositivi di bellezza della skincare che ti aiutano nella detersione del viso? CLICCA QUI

GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 2

STEP 3 : peeling REGOLAZIONE pH

 
 
Questo step deve essere effettuato 2 volte a settimana. Serve per regolarizzare il pH cutaneo.
Ci si affida a dei prodotti che sono in grado di livellare il pH della pelle riportandolo a valori ottimali. 
Un booster è un prodotto che si concentra sull’aumento delle capacità della pelle di assorbire i prodotti esistenti ed aiuta anche a migliorare le capacità esistenti della pelle a mantenere dei livelli di umidità salutari. 
La maggior parte delle volte la funzione principale e primaria di un potenziatore è quella di aiutare la pelle a rimuovere le cellule morte o di promuovere la capacità di legare l’acqua, aumentando quindi l’idratazione cutanea.
Vuoi conoscere il tuo stato di idratazione?
Guarda questo dispositivo che misura esattamente la percentuale di idratazione cutanea. CLICCA QUI
 
Bisogna evitare di usare SCRUB che attraverso metodi meccanici inducono esfoliazione. Metodi fisici come gli scrub possono danneggiare nuovi strati di pelle, ostacolando una crescita cellulare sana.
 
Scegli il tuo soft peel in base al problema della tua pelle! Se non sai cosa scegliere scrivi al Dott. Park. Ti aiuterà nella scelta giusta.
 
Sapevi che esistono dei dispositivi di bellezza della skincare che ti aiutano ad effettuare la pulizia ed esfoliazione della pelle? CLICCA QUI

GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 3

STEP 4 : tonico

 

Esistono due principali metodi di applicazione dei toner. Gli occidentali considerano l’uso di pad di cotone o seta come  applicatore ed allo stesso tempo per una maggiore pulizia dopo la pulizia del viso. Applicando toner sul batuffolo di cotone e quindi utilizzandolo con un movimento a scorrimento, l’azione fisica rimuove la pelle morta fornendo una pulizia aggiuntiva.
Nella maggior parte dei paesi asiatici, gli orientali consigliano di applicare il toner direttamente sul viso, con le mani o con un flacone spray. Gli studi clinici hanno anche dimostrato che quando si applicano i toner direttamente sul viso con un flacone spray o utilizzando le mani, la pelle manteniene più a lungo l’idratazione.

E’ fondamentale utilizzare il tonico.

Quando si effettua lo step 3 ossia due volte a settimana, si deve utilizzare un toner idratante.
In tutte le altre occasioni si utilizzerà un toner adatto al proprio tipo di pelle.
Il tonico è utilissimo per chi ha pori dilatati e pelle grassa. Essendo un prodotto leggermente acido, infatti, il tonico riesce a restringere i pori e levigare la pelle eliminando, allo stesso tempo, il sebo in eccesso.

Scegli il tuo tonico in base al problema della tua pelle! Se non sai cosa scegliere scrivi al Dott. Park. Ti aiuterà nella scelta giusta.

 
Sapevi che esistono dei dispositivi di bellezza della skincare che ti aiutano ad essere più bella? CLICCA QUI
GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 4

STEP 5 : essenZA

 

La essence, chiamata anche essenza viso, è un prodotto coreano molto particolare.Si tratta infatti di una particolare lozione liquida che coadiuva l’idratazione della pelle e la prepara a ricevere i trattamenti successivi, come il siero e la crema idratante.L’essenza viso apporta un ulteriore idratazione alla pelle del viso, ed è anche uno dei prodotti più difficili da trovare.DA NOTARE CHE SPESSO L’ESSENZA SI TROVA INGLOBATA NEI TONICI O NEI SIERI.In questa sezione troverai solo l’essenze pure.

Non sai che prodotto scegliere per il tuo viso?Visita la sezione “CHE PELLE HAI?“Infine, se non hai idea di dove collocare nella tua skincare il prodotto che hai scelto, visita la sezione SCOPRI GLI STEP DELLA SKINCARE.

Tutti i prodotti KBC sono di qualità eccellente, certificati FDA, privi di sostanze aggiuntive e non testate su animali.

 
Sapevi che esistono dei dispositivi di bellezza della skincare che ti aiutano ad essere più bella? CLICCA QUI
GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 5

STEP 6 : MASCHERA

 

Le maschere si applicano un massimo di 3 volte a settimana.

Nel caso in cui non è il giorno dedicato alla maschera, lo step 5 può essere sostituito dall’applicazione di un contorno occhi e seguito da un siero e concludendo con la crema.

Quando si applicano le maschere, si dovrebbe fare attenzione a non lasciare la maschera finché non diventa secca. La pelle si comporta come una spugna quando assorbe acqua e nutrimento. Se facciamo seccare la mascherasi arriva al fenomeno dell’osmosi inversa, dove la pelle espelle l’acqua verso la maschera con conseguente perdita di idratazione. Il tempo di posa giusto per le maschere è tra i 15 e 20 minuti.

È possibile utilizzare una maschera su base giornaliera, in base alla funzionalità della stessa. Una maschera di tipo idratante funziona perfettamente ogni giorno ed aiuta anche a ridurre il gonfiore causato dalla ritenzione idrica quando ti svegli al mattino. La frequenza di utilizzo delle maschere esfolianti e rassodanti, d’altro canto, non deve superare più di una volta ogni due giorni.

Scegli la tua maschera in base al problema della tua pelle! Se non sai cosa scegliere scrivi al Dott. Park. Ti aiuterà nella scelta giusta.

Sapevi che esistono dei dispositivi di bellezza della skincare che ti aiutano ad essere più bella? CLICCA QUI

GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 6

STEP 7 : contorno occhi

 

Come tutti i prodotti, l’assorbimento è migliore quando vengono rimosse le cellule morte della pelle. Quindi, maschere per gli occhi, contorno occhi dovrebbero essere utilizzati dopo il potenziamento o il toner.

Ricordarsi di distribuire il prodotto per il contorno occhi sulla pelle e picchiettarlo con i polpastrelli. Lasciar assorbire e passare allo step successivo.

Scegli il tuo contorno occhi in base al problema della tua pelle! Se non sai cosa scegliere scrivi al Dott. Park. Ti aiuterà nella scelta giusta.

Sapevi che esistono dei dispositivi di bellezza della skincare che ti aiutano a ridurre le rughe perioculari? CLICCA QUI

GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 7

STEP 8 : siero

 
I sieri sono progettati per avere una maggiore capacità di assorbimento ed offrono una maggiore efficacia in quanto contengono livelli più elevati di nutrizione. Può sembrare strano che un prodotto con alti livelli di nutrizione possa essere assorbito molto più facilmente di un prodotto normale, considerando quanto più sostanze nutritive possono avere per un prodotto con una consistenza più viscosa. 
Le molecole dei sieri sono progettate per essere più piccole in dimensioni molecolari nonostante provengano da una formula di maggiore concentrazione. Ciò consente quindi al prodotto di essere assorbito più facilmente e più velocemente, penetrando più a fondo nella pelle agendo immediatamente sulle pressanti problematiche della pelle.
 
Scegli il tuo siero in base al problema della tua pelle! se non sai cosa scegliere scrivi al Dott. Park. Ti aiuterà nella scelta giusta.
 
Sapevi che esistono dei dispositivi di bellezza della skincare che ti aiutano ad assorbire fino a 10 volte di più i sieri?
CLICCA QUI

GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 8

STEP 9 : CREMA - FLUIDO

 
La maggior parte degli utenti con la pelle grassa tende a pensare che non dovrebbero usare prodotti idratanti o a base di crema poiché la loro pelle è già grassa. 
La funzione principale di una crema idratante è quella di bloccare l’umidità e le sostanze nutritive, aiutando la pelle a prolungare le sue capacità di trattenere l’umidità per lunghe ore. Un individuo con un tipo di pelle grassa dovrebbe sempre terminare il proprio regime di cura della pelle con almeno un idratante di tipo gel. Lasciare la pelle nuda ed esposta permette alla pelle di espirare l’umidità molto facilmente e più velocemente, facendo sì che la pelle produca più olio come una forma di meccanismo di coping per trattenere l’umidità.
 
Quando si utilizza un nuovo prodotto per la cura della pelle, si tenga sempre presente che la cura della pelle richiede un po ‘di tempo per reagire e adattarsi, quindi una nuova crema idratante con ingredienti estranei può a volte provocare lo spurgo della pelle o avere più breakout nella fase iniziale che tendono a durare circa 3 – 7 giorni. Tuttavia, lo stesso non si può dire per creme e idratanti contenenti olio minerale. L’ingrediente estratto dal petrolio agisce come un sigillante, bloccando la pelle in un velo invisibile che, mentre blocca la pelle per impedire all’umidità di uscire, impedisce anche alla pelle di respirare. Questo ambiente anaerobico diventa quindi un ambiente favorevole per far sì che i batteri dell’acne prosperino e si moltiplichino a migliaia!
I PRODOTTI KBC NON CONTENGONO OLIO MINERALE.
 
Scegli la tua crema in base al problema della tua pelle! Se non sai cosa scegliere scrivi al Dott. Park. Ti aiuterà nella scelta giusta.
 
Sapevi che esistono dei dispositivi di bellezza della skincare che ti aiutano ad assorbire fino a 10 volte di più le creme?
CLICCA QUI

GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 9

STEP 10 -11 : protezione solare & trucco

 
SPF fa riferimento a Fattore di protezione solare mentre PA fa riferimento al grado di protezione UVA. 
In altre parole, SPF protegge la pelle dai raggi UVB, che sono responsabili di bruciare la pelle sotto la luce del sole e scurire gli straordinari, mentre quest’ultima protegge la pelle dai raggi UVA che sono responsabili di accelerare il processo di invecchiamento della pelle. 
1 SPF mantiene un individuo con pelle sensibile protetta dal sole per almeno 10 minuti, e quindi una protezione solare di SPF 35 offre una protezione di almeno 6 ore. Una protezione solare con fattori PA di 3 ‘+’ d’altra parte, protegge la pelle dai raggi UVA per almeno 8 ore.
Una buona protezione solare dovrebbe avere almeno la protezione SPF 42 e PA +++. Si dovrebbe anche prendere atto che i raggi UVA sono molto più forti dei più deboli raggi UVB e possono penetrare attraverso le finestre di vetro. Quindi, la protezione di base con la protezione solare aiuta a dissuadere gli effetti dell’invecchiamento causato dal sole.
 
Scegli il tuo filtro solare in base al problema della tua pelle! se non sai cosa scegliere scrivi al Dott. Park nei contatti
 
GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 10 (solari)
GUARDA TUTTI I PRODOTTI STEP 11 (make-up)

I DISPOSITIVI DI BELLEZZA

I DISPOSITIVI DI BELLEZZA 

Sono dei device che ti permettono di coadiuvare la tua skincare.

Ci sono device in grado di misurare il tuo grado di idratazione. Potresti usarlo per conoscere e tenere sotto controllo sempre il tuo stato di idratazione.
Esistono device che invece aumentano l’assorbimento di creme e sieri e al contempo effettuano un massaggio rimpolpante.
Altri device come il derma brush ti permettono di coadiuvare il processo di detersione (step 2) e cambiando spazzola ti consente di uniformare il tuo make-up base.
Abeluna è un dispositivo che non dovrebbe mai mancare. Ti permette di effettuare una pulizia accurata del viso.
Guarda i nostri dispositivi di bellezza.

Non sai cosa scegliere?

Chiedi consiglio al Dott. Park. Lui ti saprà consigliare il meglio per te. Scrivi un email!

-14%
274.77$ 236.40$